28 maggio 2017
Aggiornato 20:00
eventi

Cosa è successo alla Wearable Tech Torino

Si è svolta a Torino la Wearable Tech organizzata dall'associazione studentesca Jetop sulle tecnologie indossabili

TORINO - Visori per la realtà aumentata, droni, tute per neonati dotate di sensori per captare i parametri vitali, guanti tech che permettono l'immersione nel mondo 3D semplicemente muovendo la mano. Questo e molto altro ancora è ciò che abbiamo visto all'interno di Wearable Tech Torino, la fiera dedicata alle tecnologie indossabili e svoltasi presso il capoluogo sabaudo in questi giorni. Un concentrato di tecnologia e innovazione messo a disposizione di tutti anche per far comprendere al grande pubblico quanto, in realtà, le tecnologie possano davvero facilitarci la vita di tutti i giorni.

L'evento è stato ideato, sviluppato e organizzato da Jetop, un'associazione noprofit, apolitica, gestita da studenti che ha come scopo la creazione di un contatto diretto tra il mondo dell’università e quello del lavoro. «L’obiettivo essenziale che ci proponiamo è di mettere al servizio le nostre conoscenze ingegneristiche e manageriali per raggiungere risultati concreti».