24 maggio 2017
Aggiornato 21:30
per gli startupper di luiss enlabs

Qual è il segreto per un'impresa di successo?

Dalla mia esperienza al LUISS ENLABS una raccolta di pensieri e consigli su come fare un'impresa di successo

ROMA - Qual è il segreto per il successo di un’impresa? Nella mia incantevole esperienza  a LUISS ENLABS «La Fabbrica elle Startup», uno dei principali acceleratori di startup in Europa, mi sono trovata di fronte a tanti volti e a tante risposte. Un marasma di idee concentrate in uno spazio open space che sfiora il cielo, sopra la stazione Termini a Roma. Passione, dedizione, affiatamento: qualcuno si è anche ispirato alla musica jamaicana per esprimere la propria idea di successo. Che poi tutto parte dalle persone, dalla loro capacità di interagire, integrarsi, comunicare in modo proficuo e - la cosa più difficile - accettare i feedback negativi. Qualcuno me l’ha descritta come «l’arroganza dello startupper», quella voglia, attitudine tipica di ogni neo imprenditore catapultato alla conquista del mondo. Perché se non punti in alto, che senso ha cominciare? Ecco, da tutte queste persone che ho conosciuto ho capito una cosa importante: che la passione fa molto, ma molto di più lo fanno l’unione, la perseveranza, l’impegno e anche le «palle».

Cos’è LUISS ENLABS
LUISS ENLABS «La Fabbrica delle Startup» è uno dei principali acceleratori di startup in Europa. Nato dalla joint venture tra EnLabs S.r.l., società di LVenture Group, operatore di venture capital quotato sul MTA di Borsa Italiana, e l’università LUISS Guido Carli, in pochi anni di attività ha supportato la crescita di oltre 30 startup. Due volte l’anno LUISS ENLABS seleziona startup digitali per il programma di accelerazione: 5 mesi di supporto a 360° in termini di business development, investor networking, management e sviluppo tecnologico. Durante il programma le startup sono seguite giornalmente e ospitate all'interno dell’acceleratore, uno spazio di oltre 2000 mq al secondo piano della stazione Termini di Roma. Le startup selezionate ricevono un investimento micro-seed di 80 mila euro da LVenture Group a fronte di un 9% di equity. Obiettivo del programma è portare le startup a fatturare sul mercato e metterle in condizione di concludere un successivo round di investimento da business angel e altri fondi di venture capital.

Il forte legame tra l’acceleratore LUISS ENLABS e LVenture Group ha permesso il raggiungimento di importanti risultati. Dati alla mano, il tasso di successo del programma di accelerazione, misurato in termini di investimenti ottenuti al termine del percorso, è pari al 94%. In altre parole, 9 startup su 10 ottengono investimenti da terzi al termine del programma di accelerazione. In poco più di due anni, la capacità di raccogliere fondi delle startup accelerate è cresciuta sia in termini di rapidità che di volume di capitali raccolti. Le startup, nel loro insieme, hanno raccolto circa 19 milioni di euro, di cui circa 5 provienti dal LVenture Group e la restante cifra da altri fondi di venture capital e business angel internazionali.Le startup di LUISS ENLABS e LVenture Group hanno raggiunto questi risultati anche grazie al supporto di un network di investitori, corporate e istituzioni e al sostegno del partner ufficiale Wind e degli sponsor Sas, Deloitte e BNL.