28 maggio 2017
Aggiornato 20:00
contest

Oreo mette in palio 500mila dollari a chi inventa un nuovo biscotto

Ai primi tre finalisti va un premio di 25mila dollari, mentre il vincitore in assoluto si porterà a casa ben 500mila dollari. Non resta che munirsi di grembiule, farina, burro e tanta creatività

Oreo mette in palio 500mila dollari a chi inventa un nuovo biscotto (© Oreo)

ROMA - Creare e innovare. Anche le multinazionali come la Mondelēz, famosa per lo snack Oreo, sono sempre alla caccia di nuove idee. In questo caso si tratta di cucina. Già, perché la Big Company americana ha lanciato un contest per trovare qualcuno (cuoco o non) che si cimenti nella creazione di un biscotto Oreo dal sapore completamente nuovo. In palio, oltre alla soddisfazione di vedere la propria ricetta venduta in tutto il mondo, ben 500mila dollari.

Biscotto Oreo

Biscotto Oreo (© Oreo)

Il nuovo biscotto Oreo
Mano ai fornelli, dunque, muniti di tanta creatività e mani in pasta. La Mondelēz è disposta ad accettare qualsiasi variante del biscotto purché ne venga rispettato lo stile, due cialde unite dalla crema. Per prendere spunto potete rifarvi all’edizione limitata che la multinazionale americana ha recentemente lanciato sul mercato, l’edizione Firework. Due cialde di cioccolato con in mezzo una crema amalgamata a delle caramelle scoppiettanti, frutto di una reazione chimica tra acido citrico e bicarbonato di sodio (da qui il nome dell'edizione limitata - fuochi d'artificio). Come potete notare, in questo caso, è stata mantenuta l’idea del biscotto Oreo, mentre a subire una variazione è stata solo la crema.

Biscotto Oreo

Biscotto Oreo (© Oreo)

Come partecipare
Per partecipare al contest, per prima cosa, bisogna essere particolarmente amanti dei social network. L’azienda richiede, infatti, ai partecipanti di postare sul proprio account Twitter o Intagram la fotografia della propria creazione seguita dall’hashtag #contest e #myOreocreation. Dal 25 maggio sarà possibile poi registrarsi sul sito, fino alla data di scadenza, prevista per il 14 luglio. Ai primi tre finalisti va un premio di 25mila dollari, mentre il vincitore in assoluto si porterà a casa ben 500mila dollari. Non resta che munirsi di grembiule, farina, burro e tanta creatività. In bocca al lupo!