24 maggio 2017
Aggiornato 21:30
fondi e concorsi

Startup, le call e i bandi di maggio, giugno e luglio 2017

Dalle startup digital a quelle per la food innovation. Sono tanti i concorsi, i bandi, la call per startup e imprese innovative lanciate da organizzazioni e acceleratori e che scadono nei prossimi mesi. Qui un elenco delle più importanti a cui potete partecipare con il vostro progetto o impresa

Startup, le call e i bandi di maggio, giugno e luglio 2017 (© Shutterstock.com)

ROMA - Dalle startup digital a quelle per la food innovation. Sono tanti i concorsi, i bandi, la call per startup e imprese innovative lanciate da organizzazioni e acceleratori e che scadono nei prossimi mesi. Qui un elenco delle più importanti a cui potete partecipare con il vostro progetto o impresa.

Object Recognition For A Smart Checkout
Chiamata per tutte le startup che si occupano di riconoscimento oggetti, realtà virtuale e realtà aumentata. La call lanciata da Bricoman Italia e Digital Magics è volta alla scoperta delle migliori soluzioni per innovare il processo di riconoscimento dei prodotti che, in fase di checkout, non vengono correttamente riconosciuti dalle casse attraverso il classico codice a barre, perché rovinato (e quindi non leggibile dallo scanner), diverso da quello presente nel catalogo (e per questo non riconosciuto) o del tutto assente. Il termine per partecipare è fissato al 24 maggio.

Barcamper
Resterà aperta fino al 5 giugno la chiamata alle startup che vogliono partecipare al secondo batch di accelerazione del programma Barcamper, il percorso privilegiato per portare a casa l’investimento di Barcamper Ventures. Il percorso inizierà a Settembre 2017, si terrà a Bologna e includerà fino a venti startup nel campo della tecnologia e del digitale, che verranno selezionate nei prossimi tre mesi. La selezione è rivolta fino ad un massimo di venti startup in ambito ICT/digitale, con una soluzione/prodotto ready to market con particolare focus su: Industry 4.0 ed IoT, blockchain applications, Fintech, Insurtech, B2B SaaS, Intelligenza artificiale, marketplaces, servizi innovativi abilitati dalla tecnologia.

Startupbootcamp FoodTech
Chiamata per la seconda edizione di Startupbootcamp FoodTech che mette a disposizione fino a 50mila euro di capitale e oltre 450mila euro in servizi offerti dai partner locali. Sono invitate a candidarsi entro il 18 luglio le startup provenienti da tutte le parti del mondo che abbiano sviluppato soluzioni innovative e tecnologiche nell’ambito dell’industria dell’agrofood. Il programma è supportato da partner leader come Barilla, Gambero Rosso, LVenture Group, Monini, Cisco, M3 Investimenti, Orienta ed altri investitori.

ScaleIT
ScaleIT, la piattaforma evento che raduna una selezione delle migliori scaleup italiane e un pool di fondi di VC internazionali alla ricerca di opportunità nell’Europa sud orientale, torna il 17 e 18 ottobre 2017 per la sua terza edizione. Il focus per l’appuntamento di quest’anno verrà esteso anche a realtà più mature, pronte all’espansione globale, e fondi di VC alla ricerca di opportunità di investimento series A, B e C, da 3 fino a 30 milioni di euro. Le candidature saranno aperte solo alle aziende in possesso di determinati requisiti di performance e sarà possibile accedervi anche attraverso la open call su scaleit.biz/apply, fino al 31 maggio 2017. Dopo due stagioni l’evento ha favorito la nascita di un sistema di aziende in grado di raccogliere in 1 anno oltre 45 milioni di euro, circa un quarto del totale investimenti raccolto in Italia.

012Facotory
012Factory è un percorso di pre-accelerazione della durata di 6 mesi. Una scuola per l'esattezza. Solo che non lo è come tutti gli altri: l’unica barriera d’accesso è la motivazione. Cosa significa? Che vi possono accedere anche persone senza un team, senza un prototipo, senza un business model e, addirittura, senza un’idea. Ora l’Academy è giunta alla sua quarta edizione con oltre 3.000 ore di esperienza cumulata dai founder di 012Factory​.

e-qube
E’ la  prima startup call di Estra, in collaborazione con BIBA Venture Partners, volta a selezionare idee innovative a livello italiano ed internazionale, con forti capacità di scalabilità, in settori inerenti il business di riferimento della multiutility. Si cercano progetti in ambito Internet of Things, Energia ed Efficienza Energetica, Area Servizi. La selezione è aperta a tutti coloro che, nel rispetto dei criteri di partecipazione al bando, presenteranno un progetto inerente le tematiche del bando entro il 18 giugno.

Bando per startup della Sicilia
Venti milioni di euro saranno destinati all’avvio di startup extra agricole nelle zone rurali della Sicilia. Il premio forfettario di 20mila euro sarà concesso per la creazione di nuove imprese extra agricole nelle zone rurali C e D. L’obiettivo è quello di finanziare l’avvio di 1000 nuove imprese in queste aree della Sicilia che risultano più ostili all’innovazione.

Innovami
Facilitare lo sviluppo dell’imprenditoria e promuovere la cultura dell’innovazione, sostenendo concretamente progetti che necessitano di «carburante» per spiccare il volo: è questo l’obiettivo del «Premio NIDI Nuova Idea D’Impresa», il riconoscimento annuale promosso da Innovami, l’incubatore di Imola (Bo) che dal 2006 supporta idee d’impresa innovative. Il bando, che si è aperto in questi giorni, è destinato a progetti innovativi d’impresa e a startup ad alto contenuto innovativo nate non prima del 2015 (sono escluse le realtà già incubate da Innovami), attive in uno di questi settori: Meccatronica e motoristica, Automazione, Materiali, Ambiente, Energia, Comunità urbane e locali, Agribusiness, Biomedicale.

Fellowship on Ocean Cleanup
Si tratta del primo contest mai realizzato in Italia dedicato a progetti d’innovazione per diminuire l’impatto dei rifiuti o dell’inquinamento off-shore, costiero e subacqueo delle acque salate. Il problema è urgente: per questo WWF e Bulgari hanno scelto di collaborare con Impact Hub Milano per dare vita ad un’iniziativa che favorisca le startup impegnate sul tema del recupero dei rifiuti dal mare e capaci di applicare Innovazione Sociale e imprenditorialità alla tutela e sostenibilità delle acque salate