30 aprile 2017
Aggiornato 22:30
editoria digitale

Geeko Editor, il salottino letterario 2.0

Un luogo aperto a tutti gli amanti della cultura e delle nuove tecnologie, in cui leggere e creare storie, confrontarsi con lettori, autori e professionisti del mondo editoriale

Geeko Editor, il salottino letterario 2.0 (© Geeko Editor)

MILANO - Una vera e propria casa editrice digitale, un po’ community social e un po’ salottino virtuale dove potersi coccolare tra libri, scritti, poesie e saggi. Un po’ come accadeva nei salottini letterari di un tempo, dove i professionisti della letteratura si incontravano per discutere e contaminarsi di idee. Si chiama Geeko Editor ed è un progetto sviluppato da tre giovani ragazzi: Alba Grazioli, editor e web designer, Lidia Verdone, grafica, e Fabio Antinucci, responsabile della comunicazione.

Il salotto letterario 2.0
Un progetto che nasce dalla passione per la letteratura, la narrazione e le nuove tecnologie. L’obiettivo è rinnovare il settore editoriale grazie agli strumenti comunicativi del web 2.0, in modo da tutelare l’autore e la qualità letteraria delle opere pubblicate, ma anche per dare voce alle community di lettori e scrittori e coinvolgere un pubblico giovane e «digital friendly». Il progetto consiste nella creazione di una piattaforma virtuale che sarà una casa editrice digitale e, allo stesso tempo, una community social dedicata a lettori e scrittori. Un luogo aperto a tutti gli amanti della cultura e delle nuove tecnologie, in cui leggere e creare storie, confrontarsi con lettori, autori e professionisti del mondo editoriale: un salotto letterario ai tempi dell’era digitale.

La selezione delle opere
La selezione delle opere da pubblicare avverrà seguendo un iter innovativo e si baserà su due fasi successive: una selezione preliminare da parte del team redazionale e una seconda fase di selezione che prevede il coinvolgimento della community, che potrà votare le opere preferite e scegliere quelle che saranno pubblicate in formato e-book. In questo modo la community deciderà insieme alla redazione la linea editoriale della casa editrice, in un processo interattivo e collaborativo. Gli e-book pubblicati (senza alcun contributo economico da parte dell’autore) riceveranno tutti i servizi di una casa editrice tradizionale: editing, progettazione grafica e promozione. Geeko Editor, inoltre, offrirà servizi professionali a chiunque ne faccia richiesta, come consulenze letterarie, creazioni grafiche, content marketing, realizzazione e gestione di siti e blog per autori.

Il lato social e la community
All’interno della piattaforma ci sarà uno spazio «social» attraverso cui i lettori e gli scrittori potranno interagire tra loro. Ogni iscritto avrà a disposizione un profilo personale con uno spazio nel quale inserire i propri racconti, una biblioteca dei libri letti e la possibilità di gestire un blog letterario. Il tutto con l’obiettivo di costruire una costante discussione sulla scrittura e sulla lettura e permettere l’autopromozione e la nascita di collaborazioni. Periodicamente saranno organizzati concorsi letterari, che avranno lo scopo di coinvolgere la community e di incentivare gli scrittori a mettersi in gioco e farsi conoscere.