24 marzo 2017
Aggiornato 22:30
rinascimenti sociali

Foundamenta#3, nuova call per startup sociali

L’obiettivo di Foundamenta #3 è quello di selezionare, a livello nazionale, soluzioni di eccellenza, innovative e scalabili che rispondano alle importanti sfide sociali contemporanee. Come partecipare

Foundamenta#3 (© Rinascimenti Sociali)

TORINO - Prende il via Foundamenta #3, la call italiana per accelerare startup a impatto sociale lanciata da SocialFare di Rinascimenti Sociali, il primo programma di il primo programma di accelerazione a impatto sociale nato a Torino nel 2015. Un programma d'accelerazione unico in Italia che seleziona soluzioni innovative alle più pressanti sfide sociali per accompagnarle nel processo di strutturazione come imprese sociali, generando nuova economia e impatto sociale.

Foundamenta #3
L’obiettivo di Foundamenta #3 è quello di selezionare, a livello nazionale, soluzioni di eccellenza, innovative e scalabili che rispondano alle importanti sfide sociali contemporanee. I presupposti per l’application, sono l’avere team solidi e motivati che abbiano sviluppato o stiano sviluppando soluzioni innovative di imprenditorialità a impatto sociale nelle seguenti aree: City-boost, Welfare, Destinations to Grow, Silver Economy, Co-production. Le candidature vanno inviate entro e non oltre il 2 aprile 2017, mentre il programma di accelerazione partirà dal 18 aprile.

Come si svolge il programma di accelerazione
Il programma di accelerazione prevede 12 settimane di accelerazione full-time con accomodation gratuita per ogni team selezionato non residente in Piemonte, un coworking gratuito nel cuore di Torino, nel supporto di oltre 20 mentor e advisor nazionali e internazionali, 40mila euro per startup erogati in servizi e 400mila euro di startup investimenti.

Attività di mentoring
I partner di Rinascimenti Sociali partecipano al programma di accelerazione, ognuno apportando il proprio specifico know-how: dallo sviluppo dell’imprenditorialità sociale alla valutazione dell’impatto sociale; dall’approccio «Hands-on, Bits-on» alle strategie di business e di marketing; dalla comunicazione al social design.
I percorsi di accelerazione, su misura e accompagnati da una vasta rete di esperti nazionali e internazionali, progettano la scalabilità sin dalle prime fasi e generano nuova economia.