29 aprile 2017
Aggiornato 05:30
dal 14 al 20 novembre

Startup, dalla Silicon Valley a Berlino per disegnare il futuro

Ospitato presso il Fraunhofer Institute, patria della maggior parte dell'innovazione Made in Germany, l'evento promette un confronto tra ospiti speciali in arrivo dalla Silicon Valley, gli Alumni internazionali del programma TVLP e gli esponenti dell'ecosistema imprenditoriale di Berlino

BOLOGNA - Tutte le strade del digitale portano alla Silicon Valley, il cuore finanziario e creativo dell'information technology. Ma per un weekend fanno tappa a Berlino, la locomotiva economica dell'Europa. Protagonisti di questo viaggio saranno gli innovatori di professione, quelli che o creano stratup o ne favoriscono la nascita e che quindi rappresentano il capitale umano e intellettuale del futuro. E' questo l'obiettivo della Global Entrepreneurship Week, studiato per celebrare in tutto il mondo la cultura imprenditoriale, che ha in programma "Anticipating the Future", un simposio che si svolgerà a Berlino domenica 20 novembre.

Ospitato presso il Fraunhofer Institute, patria della maggior parte dell'innovazione Made in Germany, l'evento promette un confronto tra ospiti speciali in arrivo dalla Silicon Valley, gli Alumni internazionali del programma TVLP e gli esponenti dell'ecosistema imprenditoriale di Berlino. "La scelta della capitale tedesca - come spiegano gli organizzatori - non è un caso e vuole rappresentare la centralità dell'evento all'interno della scena dell'innovazione Europea. 'Anticipating the Future' parlerà di cultura imprenditoriale e delle innovazioni del prossimo futuro, dal cibo alla salute, con lo sguardo della Silicon Valley, sempre un passo in avanti".

Gli ospiti speciali di "Anticipating the Future" arrivano dalla Silicon Valley. Tra loro: Bruce Pittman, senior vice presidente della National Space society e direttore del NASA Space portal in Silicon Valley, Francine Gordon, docente della Leavey School of Business - Santa Clara University e a capo della faculty di programmi Silicon Valley TVLP, Mahrukh Qadeer, imprenditrice Pakistana ideatrice dell'"uber degli artigiani", Roberto Toscani, nato in Italia, con un'azienda di cloud per sistemi di trasporto, e Larisa Kryuchkova, imprenditrice russa produttrice di dispositivi elettronici per prevenire tumori alla pelle. L'evento è organizzato da TVLP.co, società di Menlo Park in Silicon Valley conosciuta per i sui programmi immersivi in imprenditorialità tecnologica, insieme al Fraunhofer IZM. Contribuiscono GABA, German American Business Association, il network che fa da ponte tra la Germania e la Silicon Valley, ed Euraxess l'iniziativa lanciata dalla Commissione Europea per promuovere le carriere dei ricercatori e facilitare la mobilità in Europa.

"Anticipating the Future" è non-profit e include diversi eventi di networking durante il pranzo e le varie pause caffè. E' in partnership con la nota "The Hub Conference" che si terrà sempre nella capitale tedesca il 22 novembre. "Anticipating the Future" è parte del programma ufficiale della Global Entrepreneurship Week. Le iscrizioni sono aperte per un numero limitato di posti e, nei prossimi giorni, agli iscritti sarà fornita la possibilità di candidarsi per un intervento. L'evento sarà in lingua inglese. Su www.siliconvalleymindset.de le informazioni e il modulo di registrazione.