26 aprile 2017
Aggiornato 23:00
versione beta

Come fare le videochiamate su WhatsApp

Per gli utenti dotati di un dispositivo Android è già disponibile la versione beta. Presto la funzione sarà estesa a tutti i device

(© )

ROMA - Videochiamate anche su WhatsApp. L’app di messaggistica più famosa al mondo non poteva certo rimanere indietro rispetto ai competitor. Dopo il lancio di Duo di Google che permette di fare videochat semplici e immediate, anche gli utenti Android hanno finalmente avuto accesso a questa nuova funzione che renderà WhatsApp sempre più completo e che va ad aggiungersi a quella delle telefonate attraverso la rete dati.

La versione beta su Android
Una novità ancora in fase di test, ma che permetterà di effettuare delle videochiamate attraverso l’applicazione semplicemente pigiando l’icona della cornetta e selezionando l’opzione corrispondente. Partendo dal fatto che si tratta di un versione beta, sono ancora molti gli accorgimenti che l’app di proprietà di Facebook deve mettere a punto. Secondo alcune fonti che arrivano dal sito The Next Web, anche effettuando le chiamate appoggiandosi a una rete wifi da 50 mega, le immagini hanno riscontrato qualche problema nella risoluzione. Particolarità che il team dovrà rivedere se vuole stare al passo con, ad esempio, con Duo di Google che, già in fase beta, ha dimostrato livelli altamente superiori.

Come fare videochiamate con WhatsApp
La versione è, ovviamente, scaricabile da tutti coloro che hanno uno smartphone Android attraverso questo link. E’ necessario scaricare il file di installazione .apk della versione beta di Whatsapp. Occhio però: per effettuare una videochiamata anche il destinatario dovrà essere dotato della stessa versione di test.