30 maggio 2017
Aggiornato 00:30
fondi

Bando Ricerca e Innovazione 2016

Il bando è promosso dalla Regione Lombradia e dalle Camere di commercio lombarde. Il termine per la presentazione delle domande è fissato per il 27 settembre

Bando Ricerca e Innovazione 2016 (© Adobe Stock)

MILANO - La Regione Lombardia e le Camere di commercio lombarde hanno indetto il Bando Ricerca e Innovazione 2016 per promuovere lo sviluppo digitale e delle nuove tecnologie.

A chi si rivolge
In particolare il bando si rivolge a micro, piccole e medie imprese che si impegnino ad avere sede legale e/o sede operativa in Lombardia; startup giovanili iscritte al RI da non più di 48 mesi e che siano una Società con almeno il 50% dei componenti di età inferiore ai 35 anni; aspiranti imprenditori che si impegnino a costruire una Società con almeno il 50% dei componenti under 35. Il bando si rivolge a tutte quelle realtà operative nei settori "Creazione e sviluppo di nuove tecnologie digitali" e "Innovazione digitale con i centri di ricerca" oltre a proporsi di accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo nei paesi dell'UE.

Termini
Le applications devono essere inviate al sito dedicato entro e non oltre le ore 12.00 del 27 settembre prossimo