19 gennaio 2017
Aggiornato 22:00
tech

Codemotion Kids, a scuola di codice con i più piccoli

Codemotion Kids è una realtà che vuole avvicinare i bimbi alle nuove tecnologie attraverso il loro utilizzo: si tratta di percorsi formativi su materie come l'elettronica, la robotica e la programmazione

TORINO - A fare i grandi si inizia già da piccoli. Con l’accelerazione digitale, le nuove tecnologie e la ricerca, sempre più galoppante, sviluppare le competenze di logica computazionale è diventato indispensabile. Robot programmati che rispondono ai nostri comandi, videogiochi che diventano percorsi formativi, realtà virtuale ed elettronica sono il nostro futuro e, soprattutto, quello delle generazioni future.

Non è sempre facile trovare nelle scuole percorsi formativi che educhino i piccoli a queste materie, un vero peccato perché ci sarà sempre più bisogno di programmatori e informatici. A colmare questa lacuna ci pensa Kodemotion Kids, una realtà nata a Roma 3 anni fa e che è attualmente presente in 9 sedi in tutta Italia. Un modo per avvicinare i più piccoli alla tecnologia, infatti, è il modo giusto per non limitarli al suo semplice uso passivo, ma di renderli piuttosto creatori di tecnologia. In un mondo che va sempre di più in questa direzione, Codemotion Kids aiuta i più giovani ad esprimere le loro idee mediante l’uso consapevole della tecnologia grazie ad un metodo che si basa sulla costruzione delle conoscenze che vede emergere l’applicazione manuale al cospetto di quella puramente teorica.

Abbiamo trascorso una giornata insieme ai ragazzi e bimbi della sede di Torino, che ci hanno raccontato come vivono il loro Codemotion, un momento in cui è possibile sviluppare le competenze del futuro, fare, montare, sperimentare e raccontare per imparare. Tra corsi di Minecraft educativo, elettronica di base, programmazione con Scratch e introduzione alla robotica con i lego, i piccoli, imparano anche a costruire il loro futuro.

Tre i percorsi didattici annuali, dal più semplice al più complesso: il corso Pianeta per i bimbi dagli 8 ai 10 anni, Stella per i bimbi dagli 11 ai 13 anni e Galassia per i più grandicelli, da 14 a 18 anni. A Torino è attivo solo il corso Pianeta che inizierà a partire dal prossimo 12 gennaio, ogni giovedì dalle 17.00 alle 18.45. Le iscrizioni chiudono il 3 gennaio. Un ottimo regalo di Natale per i vostri piccoli, utile e divertente.