29 marzo 2017
Aggiornato 17:00
startup

Nextwin all'EGR Italy Award è il miglior «Sports Betting Supplier»

Nextwin ha vinto il premio come miglior ‘Sports Betting Supplier' all’Egr Italy Awards 2016

(© )

ROMA - La startup italiana che ha creato il social game dei pronostici sportivi ha vinto il premio come miglior ‘Sports Betting Supplier’ (Fornitore di scommesse sportive) all'Egr Italy Awards 2016, evento che ha riunito i principali operatori online e fornitori di servizi in Italia, tenutosi all'Hotel Rome Cavalieri di Roma.

Nextwin è miglior Sports Betting Supplier
E' un grande e importante riconoscimento per 'Nextwin', che si contendeva il premio con importanti aziende come 'Betradar' e 'Playtech' nella categoria di 'Fornitore di scommesse sportive'. La giuria ha premiato 'Nextwin' tenendo conto di alcuni criteri chiave, come: l'interfaccia utente, la qualità del prodotto, il successo commerciale, l'innovazione e differenziazione del prodotto e il riscontro positivo dei clienti. Nextwin succede a 'Insipired' che nel 2015 si era aggiudicato lo stesso premio anche grazie al lancio di 'Virtual Rush Football 2' sul mercato italiano.

Guarda il video di Nextwin »

La partnership con il gruppo Snai e i premi
La qualità e la professionalità di 'Nextwin' è testimoniata anche dalla partnership, iniziata lo scorso marzo, con il 'Gruppo Snai - Cogetech', market leader del settore. Inoltre, negli ultimi mesi, 'Nextwin' ha raccolto anche altri riconoscimenti nazionali e internazionali: oltre ad essere stata nominata una delle migliori 100 startup nel 2015 all'Open Summit di StartupItalia!, ha anche rappresentato l’Italia alla finale degli Sportel di Monaco. Lo scorso 25 maggio ha poi partecipato al primo SportHackTag di Londra, il prestigioso evento a cui hanno preso parte i maggiori player che operano nel settore sportivo. Fino ad arrivare all’edizione 2016 di FbStart, un programma di  supporto alle migliori imprese digital che consente alle poche e fortunate aziende selezionate di lavorare a stretto contatto con il colosso statunitense fondato nel 2004 da Mark Zuckerberg. Inizialmente erano 100 le neo imprese candidate per il prestigioso progetto, ma soltanto cinque - tutte provenienti dall’acceleratore d’imprese Luiss Enlabs - hanno avuto l’onore di sfruttare quest’incredibile opportunità di crescita, tra cui appunto ‘Nextwin’. E adesso, con questo prestigioso riconoscimento all’Egr Awards 2016, è arrivata un'ulteriore dimostrazione del successo del gioco virtuale 'for fun' (si effettuano pronostici attraverso i 'Nextcoins', ovvero puntate virtuali che sostituiscono i soldi veri) che unisce la passione per lo sport a quella dei pronostici.

Continua l’espansione
Soddisfatto il Ceo di Nextwin, Alessandro Salvati: «E’ un importante riconoscimento che ci riempie di orgoglio - ha detto, dopo aver ottenuto il premio -. E’ stato un lavoro di oltre un anno svolto con grande sacrificio, ma al tempo stesso accompagnato da un’enorme passione senza la quale non saremmo arrivati qui. Siamo contenti perché questo premio dimostra che il nostro gioco piace non solo alle migliaia di utenti ma anche agli adetti del settore, ora l’obiettivo è continuare la nostra crescita».